Pentegramma

Pentegramma è un gioco di parole per un piccolo fermacarte da scrivania ispirato ad uno dei luoghi iconici della Calabria, Pentedattilo, l’antico borgo incastonato nella roccia-mano, rievocandone la memoria in una stilizzazione geometrica sfaccettata, quasi minerale.

Sul piccolo monolite in terracotta si proietta, come fosse un tatuaggio al henne sul dorso di una mano (come in usanza tra le donne in diversi paesi dell’area mediterranea) un codice grafico, un sistema notazionale geometrico in cui pochi elementi sono chiamati, stesi su un pentagramma, a sintetizzare le entità caratterizzanti: in basso, le barrette trasversali simboleggiano il fitto sovrapporsi dei tetti della città, aggrappata con le radici sull’erto fianco, mentre, al di sopra, un sistema puntiforme segna la tipica conformazione erosiva dell’escrescenza rocciosa.

Il decoro è un barcode paesaggistico, identificativo, univoco, il cui codice espressivo trae ispirazione muovendosi liberamente tra le linee di incisione delle note rappresentazioni di Escher ed il linguaggio dell’arte optical.

Un piccolo souvenir tattile, sui cui segni è possibile rileggere tutto il fascino della storia di questa terra che prova, con sforzo e con tenacia, a rilanciarsi verso il futuro attraverso nuove forme di espressione, come il design.

Produttore: ArteMarmo per Officine AD (Collezione "Souvenir Calabria")

Anno: 2018

Dimension1: 3x 8 x 10 h cm

Materiali: Faggio

© 2019 By Unostudio. Proudly created by Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now